Produttore: ECLISSE

Ristrutturazione Barchessa - Rua di Feletto (Treviso)

Il contesto
A Rua di Feletto, suggestivo borgo della marca trevigiana immerso nel verde dei vigneti, un’antica barchessa è stata trasformata in due nuclei residenziali. La barchessa (barcon o barco) è un edificio rurale caratteristico dell’architettura della villa veneta. Nettamente distaccata dal corpo centrale della villa, riservato ai proprietari, la barchessa nasce come entità funzionalmente indipendente e come abitazione del fattore, deposito per cavalli e carrozze e rimessa per scorte alimentari e attrezzi agricoli.

L'intervento

Nel disegnare gli interni è stata posta estrema attenzione all’ambiente esterno: la “visuale” è diventata componente fondamentale del progetto. Gli elementi del paesaggio, attraverso l’uso sapiente di materiali quali pietre e legni, sono così entrati negli ambienti interni diventandone parte. La chiave di lettura del progetto è l’incontro tra aspetto funzionale ed espressività. L’espressività si percepisce nelle proporzioni fra le parti, ma soprattutto nell’uso e nell’accostamento dei materiali più puri, che svelano se stessi evitando qualsiasi tipo di imitazione o ricostruzione pedante di elementi tradizionali.
La scelta degli arredi, delle lampade, particolari architettonici quali le ringhiere e il caminetto, insieme ai pavimenti alla veneziana originali, hanno creato un ambiente dinamico e vivace perfettamente armonico. In fase di progettazione, l’utilizzo di un sistema scorrevole ha risolto il grande problema di dare luce e respiro al soggiorno di ampia superficie ma con poche aperture verso l’esterno, dato che le uniche finestre presenti erano le classiche rettangolari della casa colonica. La soluzione è stata aprire la grande parete verso la cucina posta in corrispondenza di un grande foro vetrato attraverso l’inserimento di un controtelaio Eclisse Telescopica estensione, un modello che alloggia al suo interno quattro ante scorrevoli. Questo sistema è la scelta ideale per aperture extra large, fino a 4700 mm di luce di passaggio. Al piano superiore si trovano la zona notte e una mansarda. Qui l’utilizzo di scorrevoli in abete orizzontale spazzolato ha creato una perfetta continuità con le pareti, ma anche un contrasto con la pavimentazione scura del parquet in rovere. Privi di ingombro, i sistemi scorrevoli Unico di Eclisse separano e mettono in relazione in un caso la camera da letto e il bagno mentre in un altro permettono di collegarsi facilmente alla mansarda dal corridoio. Il modello Unico consente di guadagnare spazio e ottimizzare i volumi anche in metrature contenute unendo la funzionalità di uno scorrevole con la possibilità di unire e separare gli ambienti con discrezione.
Tipologia: RESIDENZA