Produttore: POLYGLASS
Data di realizzazione: 2013

Parco commerciale Romagna - Savignano sul Rubicone (Forlì - Cesena)

L'intervento
L’intervento ha riguardato una superficie totale di circa 6400 mq. L’altezza dei due edifici era rispettivamente di oltre 5 e 10 m con diffuse problematichedi infiltrazione. La nuova impermeabilizzazione degli edifici è stata realizzata con il manto impermeabile in TPO/FPO tipo MAPEPLAN T M dello spessore di 2,0 mm, applicato in completa esposizione con sistema di fissaggio meccanico. La diffusa presenza in copertura di macchine per la climatizzazione,tubazioni,canali e una insegna di rilevanti dimensioni, montata su un basamento zavorrato,ha costituito un importante elemento di criticità e reso più articolato l’iter dei lavori.

Requisiti del sistema impermeabile

Il rifacimento di coperture piane di edifici alti oltre 10 m,contornati da rilevati verticali di c.a.1,5 m , situati in una zona prospicente il mare, è un’opera relativamente complessa che richiede un attento calcolo dei fissaggi meccanici da impiegare per contrastare la forza estrattiva esercitata dal vento. Per questo tipo di coperture, è necessaria la massimaattenzione ai problemi di scarico delle acque meteoriche dato che le precipitazioni si manifestano spesso con intensità anomala. L’operazione di rifacimento è stata effettuata senza compromettere la continuità lavorativa degli esercizi sottostanti. Sono stati valutatianche gli aspetti inerenti il risparmio energetico elalongevità del manto impermeabile. L’adozione di un sistema di rifacimento che consentisse di non rimuoverei vecchi manti per evitare complicanze di smaltimento,si è rivelata decisiva in quantola rimozione totale, oltre a risultare onerosa, complica e allunga i tempi di lavorazione.

La soluzione MAPEPLAN T M

Per rispondere alle prescrizioni e soddisfare lerichieste della Committenza, è stato proposto un sistema di impermeabilizzazione con manto sintetico in poliolefine flessibili TPO/FPO tipo MAPEPLAN T M, come di seguito descritto. La copertura presentava un massetto alleggerito impermeabilizzato con membrana bituminosa; dopo aver effettuato dei test specifici per valutarne la consistenza, è stato deciso che la migliore soluzione di fissaggio per il Mapeplan TM erano le viti autofilettanti. Il calcolo della densità e il posizionamento delle viti è stato fornito all’impresa esecutrice con una mappa dettagliata, elaborata dall’Ufficio Tecnico Polyglass,sulla base di un preciso calcolo della forza estrattiva del vento,nel rispetto delle normative vigenti e dell’EUROCODICE. La superficie di posa è stata preparata togliendo tutte le asperità presenti (bolle,pieghe,ecc) sulle membrane pre-esistenti e stendendo uno strato di regolarizzazione costituito da un TNT da 300 gr/mq che ha contribuito a livellare il piano di posa. Il sistema di scarico delle acque piovane è stato ripristinato con nuove bocchette di scarico e nuovi raccordi alle stesse. Il manto impermeabile MAPEPLAN T M 2.0 è stato applicato a secco con sovrapposizioni dei teli di circa 12 cm, i sormonti sono stati saldati per termo-fusione mediante apporto di aria calda con specifiche attrezzature di saldatura sia automatiche che manuali. La copertura è stata completata con scossaline e fissaggi ai rilevati verticali oltre a corsie pedonabili per la manutenzione degli impianti con manto MAPEPLAN T Walkway. I lavori di posa del manto impermeabile sono stati realizzati nel periodo agosto/settembre 2013.

Caratteristiche e vantaggi del sistema MAPEPLAN T M
Il sistema impermeabile Mapeplan T M è costituito dal manto impermeabile in poliolefine flessibili TPO/FPO, resistente ai raggi UV e agli agenti atmosferici, avente armatura interna in rete di poliestere ad elevata resistenza meccanica, specificatamente progettato e prodotto per i sistemi di manto a vista con sistema di fissaggio meccanico.
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI