Produttore: M.V.B.

Padiglione della Germania a Expo Milano

La qualità estetica della pavimentazione si coniuga a prestazioni eccellenti e a una tecnologia che ha consentito una posa semplice e veloce.

Una superficie di circa 2.200 metriquadri realizzata su disegno in quattro differenti colorazioni, oltre ad altri 400 metri quadri all’interno: a scegliere i prodotti M.V.B. è stata Frigerio Ceramiche, realtà che da oltre due decenni lavora con l’azienda di Bregnano e che ha vinto la gara indetta da Nüssli Deutschland per realizzare le pavimentazioni e i rivestimenti del padiglione tedesco.
I tempi di posa particolarmente ristretti – i lavori sono iniziati per Frigerio Ceramiche ai primi di marzo – sono stati uno dei principali motivi che hanno spinto alla ricerca di una pavimentazione che potesse essere posata con mezzo meccanico, oltre che di un fornitore che potesse garantire consegne puntuali e flessibilità per poter rispondere al meglio alle esigenze di cantiere. Per la superficie esterna sono stati selezionati: Rettangolo, un massello di 21x42 cm e 7 cm di spessore, con finitura martellinata in quattro differenti colorazioni – nero basalto, antracite, granito montorfano e giallo siena; e Mattone, che misura 12x24 cm per 8 cm di spessore, con finitura martellinata nella tonalità antracite.
Le particolari sfumature, che hanno permesso di creare un interessante gioco di colore nelle aree esterne del padiglione, sono un tratto distintivo delle pavimentazioni M.V.B., e vengono realizzate con un mix design originale contenente aggregati selezionati pregiati. Nell’area interna sono invece state posate con posa galleggiante Piastre di 40x40 cm, con spessore 4 cm, sempre con finitura martellinata e di colore grigio: anche in questo caso il sistema di posa ha consentito di ottenere in tempi brevi un risultato all’altezza delle aspettative.
Città: MILANO
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI