Produttore: LATERLITE

Antico mulino - Vigonzano (Piacenza)

La riqualificazione di un vecchio mulino è lo scenario di un intervento che coniuga conservazione dell'originaria architettura rurale e una riqualificazione attenta anche agli aspetti energetici, anche grazie alle soluzioni sviluppate da Laterlite per la realizzazione di sistemi di riscaldamento radiante a pavimento.

È uno scenario di grande impatto quello in cui si colloca l'intervento qui presentato, la ristrutturazione di un vecchio mulino situato in uno dei tanti paradisi naturali della nostra penisola. Siamo in Val Nure, nell'alto Appennino piacentino, più precisamente a Vigonzano, in prossimità del Comune di Farini. In questo scenario si è recuperata un'antica architettura rurale, trasformata in abitazione di villeggiatura. Sensibile alle istanze della sostenibilità ambientale, la committenza ha voluto che il progetto seguisse criteri, da un lato, attenti al rispetto delle preesistenze che connotano il paesaggio rurale dei luoghi, dall'altro, indirizzati all'adozione dei più avanzati standard e alla scelta delle più moderne tecnologie in materia di comfort abitativo ed efficienza energetica. Al progetto ha partecipato Laterlite con le sue soluzioni leggere, resistenti e isolanti, tra le quali hanno giocato un ruolo primario in questo progetto Lecacem Mini e PaRis 2.0, quest'ultimo la nuova e più performante soluzione certificata Laterlite per la realizzazione di sistemi di riscaldamento a pannelli radianti a pavimento.

Il recupero di questo edificio, localizzato in un'area a forte tradizione rurale, ne ha comportato da un lato il ripristino strutturale, dall'altro la redistribuzione degli spazi interni finalizzata ad adeguarne le caratteristiche alla nuova destinazione abitativa. In questa ottica, i circa 600 m2 di superficie calpestabile utile dell'edificio, articolati su un totale di tre piani fuori terra - piano terreno, piano primo e mansarda - sono stati suddivisi in tre grandi appartamenti, secondo criteri che hanno teso a privilegiare, fra i vari parametri considerati, anche la massima efficienza energetica. A questo scopo il progetto ha optato per la realizzazione di un impianto di riscaldamento a pannelli radianti a bassa temperatura, per la realizzazione del quale l'impresa esecutrice ha fatto ricorso a due soluzioni Laterlite particolarmente idonee a questa tipologia di applicazioni: il premiscelato Lecacem Mini per la realizzazione dei sottofondi isolanti, e il premiscelato fibrorinforzato ad elevata conducibilità termica Paris 2.0 per la realizzazione di massetti per sistemi di riscaldamento radiante a pavimento. Per questo intervento di riqualificazione, in particolare, sono stati utilizzati circa 50 m3 di Lecacem Mini e 35 m3 di Paris 2.0.

Lecacem Mini è un premiscelato leggero e isolante ad elevata resistenza e chiusura superficiale, specificamente indicato per la realizzazione di strati di isolamento/alleggerimento di sottofondi e pendenze, caratterizzato da una elevata resistenza alla compressione (50 kg/cm2). La sua granulometria fine crea una superficie chiusa e compatta che lo rende idoneo anche per gli impieghi più gravosi durante le lavorazioni successive; grazie alla particolare consistenza, inoltre, offre una superficie ideale per assicurare una perfetta planarità del sottofondo su cui poi realizzare massetto di finitura e pavimentazione. Lecacem Mini in opera pesa solo circa 600 kg/m3, assicurando quindi carichi permanenti ridotti sulle strutture e massima facilità nella messa in opera con il minimo dispendio di forze; in più, il suo basso coefficiente di conducibilità termica certificato (0,142 W/mK) garantisce apprezzabili proprietà isolanti, consentendo in spessori ridotti il raggiungimento dei parametri di legge in materia.

PaRis 2.0 è il nuovissimo massetto radiante fibrorinforzato ad elevata conducibilità termica, antiritiro e basso spessore, espressamente formulato per la realizzazione di sistemi di riscaldamento a pavimento. Evoluzione della già affermata soluzione PaRis, questa "release" 2.0 del prodotto, che deriva il suo nome dall’ancora più performante valore λ=2,02 W/mK di conducibilità termica che lo contraddistingue, è idonea alla realizzazione di massetti in interni per impianti di riscaldamento/raffrescamento a pavimento, massetti in genere per interni, anche a bassi spessori (fino a 3 cm) e massetti per la posa di pavimentazioni sensibili all'umidità, resilienti (parquet, PVC, linoleum, gomma) e non (ceramica, ecc.). Paris 2.0, grazie all’elevato coefficiente di conducibilità termica certificato, ottimizza le prestazioni dell’intero sistema di riscaldamento/raffrescamento favorendo una migliore e omogenea trasmissione del calore negli ambienti. Essendo, inoltre, fibrorinforzato e antiritiro, permette la realizzazione di superfici sino a 150 m2 senza necessità di realizzare giunti e utilizzare reti di rinforzo, a tutto vantaggio di una maggiore qualità e sicurezza della pavimentazione. Idoneo alla posa di qualsiasi pavimentazione, è resistente alla compressione (250 kg/cm2) e non necessita dell’aggiunta di additivi termofluidificanti.

L'intervento qui descritto testimonia l’ennesima realizzazione di prestigio che va ad aggiungersi al catalogo referenze Laterlite, dimostrando ancora una volta la capacità dell'argilla espansa Leca di coniugare modernità delle tecnologie e delle prestazioni con le esigenze di sostenibilità dell’edilizia moderna, dai piccoli interventi ai cantieri complessi, con soluzioni leggere e isolanti performanti, affidabili e tecnologicamente innovative.
Città: FARINI
Tipologia: RESIDENZA