Produttore: GRAPHIC CONCRETE

Cappella dell’Ospedale Giovanni XXIII a Bergamo

Un'architettura di impatto grazie a pattern e immagini stampate sul calcestruzzo prefabbricato.

Nella città di Bergamo, ai piedi delle Alpi nel nord d’Italia, è situata una Chiesa che lascia i visitatori senza fiato. Semplice all’esterno, la chiesa è un piccolo angolo di paradiso in cui ogni singolo dettaglio è stato pensato accuratamente.
Una volta completata la chiesa è diventata parte del complesso ospedaliero dedicato al Santo Papa Giovanni XXIII, e progettato dall’architetto francese Aymeric Zublena insieme agli architetti Pippo e Ferdinando Traversi. La Chiesa è stata consacrata durante l’anno di canonizzazione di San Giovanni XXIII, il 12 Ottobre 2014, nonchè anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II.
Questa Chiesa contemporanea costituisce una forte affermazione architettonica, creando uno spazio pacifico per la preghiera e per la contemplazione.L’interno apparentemente minimale è caratterizzato da legno chiaro e pareti prefabbricate in bianco caldo con grafica GCArt&Design. I fiori, le piante e i cespugli che compongono la grafica delle pareti interne, ideata dall’artista Stefano Arienti, sono ispirate al Giardino dell’Eden.
L’immagine floreale che sfuma nel cielo chiaro illuminato dalle aperture circolari, è ottenuta da una rasterizzazione delicata, che fornisce, nel complesso, un’impressione luminosa, calma ed eterea.  La luce naturale che entra nella Chiesa attraverso le aperture tonde nelle pareti e sul soffitto completa l’incredible effetto accogliente e pacifico.
"Graphic concrete è stata una scelta eccellente sia per quanto riguarda la tematica, che l’aspetto visuale dell’edificio, e non da meno per la prospettiva artistica ed economica. La creazione di questo edificio unico ha richiesto un processo molto preciso per l’elaborazione dell’immagine, la rasterizzazione, la produzione e l’installazione dei pannelli", riferisce l’Arch. Ivo Allas, Direttore marketing di Styl-Comp, responsabile per il progetto e la produzione dei pannelli prefabbricati. "Questa meravigliosa Chiesa è un’opera d’arte architettonica attraverso la quale tutti possono vivere un’esperienza illuminante e ispiratrice" aggiunge Allas
Il grande successo dell’architettura del progetto è riconosciuto non solo dai visitatori e dalle persone coinvolte nel progetto, ma anche da architetti internazionali. La Chiesa è stata premiata al Surface Design Awards tenutosi il 12 Febbraio 2015 a Londra , vincendo non solo la categoria Public Building Interior Surface, bensì il Supreme Award, il più alto riconoscimento del concorso.
Città: BERGAMO
Tipologia: EDIFICI RELIGIOSI