Produttore: ALUBEL

Edificio residenziale - Traversetolo (Parma)

Un intervento di sostituzione del manto di copertura di un edificio residenziale. Nato dall'esigenza di eliminare le cause di infiltrazioni dovute al degrado delle tegole esistenti, ha nel contempo consentito il miglioramento delle prestazioni energetiche dell'edificio. In sostituzione sono stati posati i pannelli Isocoppo, in alluminio accoppiato a poliuretano espanso, posati su una nuova listellatura in legno d'abete.
L'Italia è universalmente conosciuta come il Belpaese ed è apprezzata e visitata da turisti provenienti da tutto il mondo. La bellezza del nostro paese non è solo concentrata nelle splendide città storiche, ma è diffusa dappertutto, in ciascuno dei tanti piccoli borghi sparsi fra campagne e colline. E' la perfetta armonia fra centri abitati e paesaggio, fra natura e opera dell'uomo, fra storia e modernità, a rendere unico e stupendo il nostro Paese. Si tratta ovviamente di un equilibrio molto delicato, ci vuole pochissimo a romperlo: per questo motivo ogni intervento sul patrimonio edilizio deve essere studiato al meglio per inserirsi nel contesto. Soprattutto massima attenzione deve essere prestata quando si interviene sulle coperture: il paesaggio italiano è infatti fortemente caratterizzato dall'uso dei manti in laterizio, di color rosso, spesso segnati dal tempo, ed è più che opportuno non proporre soluzioni esteticamente diverse da quelle tradizionali. Ed è proprio questa la ragione che ha spinto Alubel a progettare Isocoppo, la copertura in alluminio che riproduce l'aspetto del tradizionale manto in coppi. In questo caso l'intervento è nato dall'esigenza di eliminare le cause delle infiltrazioni dovute alla vetustà e al degrado delle tegole esistenti e che ha nel contempo consentito il miglioramento delle prestazioni energetiche dell'edificio stesso. In questo caso infatti sono stati posati i pannelli Isocoppo piano, con pannello da 40mm di poliuretano espanso di densità 38kg/mc, posati su una nuova listellatura in legno d'abete.
Per quanto riguarda la finitura, è stata scelta quella color rosso coppo antichizzato, particolarmente gradevole e adatta all'edificio stesso. Il tetto è stato poi completato con lattonerie e pezzi speciali in alluminio preverniciato che si integrano perfettamente ai pannelli. Questo è infatti un altro punto di forza di Isocoppo: non una semplice lastra di copertura ma un sistema completo per tetti, comprensivo di colmi, raccordi, fermaneve, parapasseri, sfiati, cuffie e pezzi speciali per lucernari. Il risultato? Estremamente soddisfacente. In solo una settimana l'impresa C.erre di Casolaro Rocco di Campegine ha rimesso completamente a nuovo 300 mq di tetto, con un effetto estetico particolarmente piacevole e integrato nel paesaggio.
Tipologia: RESIDENZA