Produttore: COPLAN

Museo di Bregenz

Coplan, azienda di Trezzano sul Naviglio, rappresenta in esclusiva per l’Italia la prestigiosa casa tedesca Reckli GmbH, specializzata in matrici, forme e stampi in gomma per le costruzioni edili.
Il calcestruzzo continua ad essere il materiale da costruzione più durevole e vantaggioso in assoluto; allo stato liquido offre possibilità architettoniche praticamente illimitate, consentendo la realizzazione di opere sicure, estetiche, variabili ed economiche. Le molteplici possibilità di modellare il calcestruzzo sono limitate solo dai materiali con i quali sono costruite le casseforme.
Grazie all’elasticità delle Matrici RECKLI è possibile imprimere un disegno sulla superficie faccia vista del getto, permettendo a progettisti e costruttori di abbellire le proprie opere, eliminando le imperfezioni ed evitando i limiti tipici delle casseforme rigide.
Le matrici liquide sono, inoltre, sicuramente all’avanguardia e offrono potenzialità straordinarie anche sotto il profilo del riuso e, quindi, del rispetto dell’ambiente. Si tratta di un polimero liquido da lavorare su modello in qualsiasi materiale. 
Un esempio significativo è rappresentato dalla facciata del museo di Bregenz, sul lago di Costanza, dove l’artista altoatesino Manfred Alois Mayr ha creato una texture veramente speciale. Lo scultore ha infatti utilizzato il fondo di diverse bottiglie in plastica (PET), incollandole su un supporto liscio ed ottenendo il modello originale: su questo ha effettuato una colata di poliuretano liquido RECKLI Pur-Elastomer, che, indurendo, é diventato la matrice elastica che, posizionata all’interno delle casseforme, ha impresso sul calcestruzzo il disegno prescelto. 
Con Reckli, l’arte è applicata alle costruzioni. 
Città: BREGENZ
Tipologia: CULTURA