UNIVERSITY CENTER – THE NEW SCHOOL

Progettato da Skidmore, Owings & Merrill, l’University Center è una struttura polifunzionale di oltre 34.000 metri quadrati nel cuore del campus della New School a Greenwich Village.
Città: NEW YORK
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: ISTRUZIONE
Progettista Architettonico: SKIDMORE, OWINGS & MERRILL
Date: 2014
Situato all’incrocio tra la 14th Street e la 5th Avenue a Manhattan, lo University Center è concepito come un campus all’interno di un edificio. Per questo motivo l’edificio rivisita il tradizionale contesto universitario, solitamente compartimentato, optando per una configurazione verticale delle attività con accostamenti strategici per intensificare l’apprendimento interdisciplinare. 
La struttura, alta 16 piani, racchiude 18.580 metri quadri di spazi accademici nei primi sette piani e 13.935 metri quadrati di residenze ai piani superiori. 
Gli spazi di socializzazione sono distribuiti in tutta la struttura e sono connessi da tre scale iconiche che si intrecciano nell’edificio creando, a ridosso della facciata, spazi di incontro formali e informali. 
L’ampio programma accademico della scuola comprende 19 studi di moda, 17 studi di disegno, 12 aule e 7 laboratori scientifici. Questi spazi sono stati concepiti per essere flessibili e facilmente riadattabili, in modo da poter essere rinnovati e riconfigurati nel tempo a seconda delle esigenze. 
L’edificio ospita al suo interno, inoltre, un auditorium da 800 posti, una biblioteca, una caffetteria, 15 uffici, 3 sale per gli studenti e uno spazio lobby su due livelli. 
Le facciate, sulle quali si aprono ampie vetrate, è rivestito di scandole di ottone finite a mano disposte in strati sovrapposti. 
Lo University Center, progettato per ottenere la certificazione LEED Gold, ha previsto l’utilizzo di fari LED, sensori di presenza, un impianto di cogenerazione a 265 kW e materiali prodotti secondo processi ecosostenibili, andando così a qualificarsi tra gli edifici più ecosostenibili di New York. 
Concepito come modello di efficienza energetica, di riduzione delle emissioni e di sostenibilità, questo edificio prevede un risparmio del 31% in più rispetto agli edifici a norma. 

Crediti fotografici: James Ewing