TORRE PUIG

Rafael Moneo Arquitecto, in collaborazione con Lucho Marcial e CGA Architects, ha completato la Torre Puig, sede dell’omonima azienda spagnola che opera da anni nei settori della moda e dei profumi, situata a Plaza Europa, a metà strada tra l’aeroporto El Prat e il centro cittadino.
Città: BARCELLONA
Nazione: SPAGNA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: RAFAEL MONEO ARQUITECTO
Date: 2014
L’edificio, che si estende su una superficie di oltre 23.000 metri quadrati suddivisi in 22 piani per un’altezza complessiva di 109 metri, è concepito a partire da una pianta quadrata di 27,5 x 27,5 metri in cui le aree di lavoro sono organizzate intorno a un nucleo centrale che ospita i servizi e gli impianti di risalita. 
La volontà dei progettisti era quella di far percepire la torre come un volume unitario e non come una semplice sovrapposizione di piante orizzontali, motivo che ha portato alla suggestione di un rivestimento esterno in vetro, caratterizzato da una geometria a spirale, che circonda l’edificio. 
Questo rivestimento, oltre ad offrire agli spazi interni, siano essi uffici o aree di lavoro, sale riunioni o altri spazi, una schermatura solare che al tempo stesso contribuisce a migliorare l'isolamento dell'edificio, permette alla struttura di assumere una forma iconica che richiama, nella sua geometria, i contenitori delle fragranze dell’azienda. 
Particolare attenzione è stata data all’incontro tra la torre e il piano orizzontale, risolto da uno specchio d’acqua che circonda l’edificio, interrotto soltanto in prossimità dell’entrata, sottolineata da una tettoia metallica che protegge l’ingresso dalle precipitazioni. 
L’edificio ha adottato criteri ecologici così moderni ed efficienti per l’acqua, l’energia, i materiali e i sistemi di costruzioni da aver ricevuto la certificazione LEED Gold dall’US Green Building Council. 

Crediti fotografici: Rafael Vargas