TORRE PWC CITYLIFE

La Torre C, progettata da Daniel Libeskind, fa parte del progetto City Life per la riqualificazione della storica Fiera Campionaria di Milano.
Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Work in Progress - Engineering: MANENS-TIFS | REDESCO
Work in Progress - Progetto Architettonico: STUDIO LIBESKIND
Inizio Lavori: 2017
Fine Lavori: 2020
Nel 2004 Studio Libeskind, in collaborazione con Zaha Hadid Architects e Arata Isozaki Associates, ha vinto il concorso per la realizzazione del master plan dell’area. 
L’edificio è stato concepito come parte di una sfera ideale che avvolge la piazza Tre Torri ed è stato studiato per ospitare uffici: il movimento concavo che si sviluppa in elevazione e la corona posta in sommità diventano gli elementi distintivi del progetto. 
La torre, con i suoi 30 piani distribuiti in 175 metri di altezza, ospiterà una hall di ingresso a tripla altezza, direttamente accessibile sia dal livello -1, che dalla nuova piazza urbana. 
Al livello inferiore, in continuità con lo spazio pubblico, sarà presente un’area congressi con tre sale da 50 posti, mentre la zona esterna sarà attrezzata con impianti a pavimento affinché possa essere trasformata in area espositiva a servizio del centro congressi o della Torre stessa. 
Gli uffici direzionali occuperanno dal primo al ventisettesimo piano, mentre il ventottesimo piano ospiterà sia uffici sia una sala conferenze a doppia altezza.
 
Crediti fotografici: Studio Libeskind
Post correlati