ASTRUP FEARNLEY MUSEUM OF MODERN ART

Situato in un’area collocata a nord-ovest rispetto al centro storico di Oslo, in prossimità di una banchina portuale dismessa, il Tjuvholmen Icon Complex riqualifica il sito mediante l’integrazione di arte, cultura, funzioni terziarie e di intrattenimento.
Città: OSLO
Nazione: NORVEGIA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: RENZO PIANO BUILDING WORKSHOP
Date: 2013
La rinnovata relazione tra il mare e il tessuto urbano è ripristinata grazie alla composizione di un nuovo brano di città ideato da Renzo Piano: un complesso costituito da tre differenti edifici contenenti un museo di arte, un edificio per uffici e un centro culturale. 
Sviluppato lungo un unico asse che divide l’area costruita da quella destinata a parco, il progetto include anche elementi di collegamento e ponti, imponendo una visuale costante verso il golfo antistante.  
I volumi, rivestiti da doghe in legno che assecondano la tradizione costruttiva scandinava, sono disposti lungo un nuovo canale artificiale e collegati tra loro mediante passerelle in quota. 
Una copertura continua dalla forma curva, realizzata in vetro, ricopre i corpi edilizi e scende sino quasi a toccare la quota del terreno, dove sono collocati i parcheggi: ripara i visitatori dal vento e suggerisce un’immagine di leggerezza al comparto a destinazione mista.

Crediti fotografici: Nic Lehoux