TERMINAL DELL'AEROPORTO AMSTERDAM-SCHIPHOL

KAAN Architecten, in collaborazione con Estudio Lamela, ABT e Ineco, sta realizzando il nuovo terminal per l’aeroporto di Amsterdam-Schipol. L’edificio, atteso per il 2020, si estenderà su una superficie di 100.500 metri quadrati e accoglierà circa 14 milioni di passeggeri l’anno.
Città: AMSTERDAM
Nazione: OLANDA
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Work in Progress - Progetto Architettonico: ESTUDIO LAMELA
Fine Lavori: 2020
L’organizzazione spaziale, il design e il trattamento delle facciate del terminal sono stati studiati per relazionarsi e integrarsi al meglio con la Schipol Plaza, la stazione ferroviaria e le potenziali future espansioni. 
Nel cuore dell’edificio, un piano rialzato che coprirà solo una parte dello spazio sottostante creerà spazi più ampi e aperti in prossimità dell’ingresso e della sala bagagli, e permetterà, al contempo, una maggiore privacy nelle aree del check-in e dei controlli di sicurezza. 
Tutto l’ambiente sarà sovrastato da copertura a graticcio che consentirà alla luce naturale di illuminare gli spazi interni e agli utenti di ammirare il cielo olandese. 
I materiali scelti e la vegetazione nei patii interni sono solo alcune delle soluzioni sostenibili pensate per il progetto. 
La modularità strutturale e il ritmo ripetitivo delle facciate daranno un aspetto unitario al terminal e forniranno allo stesso tempo spazi flessibili per qualsiasi futuro ampliamento. 

Crediti fotografici: Estudio Lamela