TEATRO DELL'ARCHITETTURA

Sorto all'interno dell'Accademia di Architettura di Mendrisio, il Teatro sarà un laboratorio della contemporaneità, in grado di trasmettere le tendenze culturali moderne.
Città: MENDRISIO
Nazione: SVIZZERA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: MARIO BOTTA ARCHITETTI
Date: 2018
Il progetto nasce dall'impegno comune della Fondazione Teatro dell'architettura e dell'USI di consolidare il Campus universitario dell'Accademia di architettura di Mendrisio. 
Il Teatro dell'Architettura è posto sull'angolo sud-ovest di Palazzo Turconi e fa da contrappunto all'edificio della chiesa dei Cappucini, posto sull'angolo nord-est. E' un edificio a pianta circolare con tre livelli fuori terra e due livelli interrati collegati a Palazzo Turconi e all'ospedale Beata Vergine. I piani fuori terra ospitano le attività espositive mentre quelli interrati sono utilizzati come aule scolastiche, archivi e depositi. 
Lo spazio espositivo è disposto attorno ad uno spazio vuoto centrale sormontato da una copertura a forma di tenda mentre le vie di circolazione sono poste nell'anello perimetrale. Gli spazi interni sono illuminati da un lucernario centrale posto sulla sommità della copertura e da uno spazio esterno che corre lungo l'intero anello perimetrale. 

Crediti fotografici: Mario Botta Architetti; Enrico Cano