STABILIMENTO PRF-UMO FINCANTIERI

Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: STUDIO RICATTI
Il progetto per il nuovo Stabilimento PRF-UMO Fincantieri affronta il problema dell’inserimento nel Golfo di Castellamare di Stabia tramite un complesso di lunghezza pari a circa 260 metri e due altezze diverse in relazione alle differenti attività produttive: una più bassa nell’area di prefabbricazione e una più alta, che raggiunge i 35 metri, nell’area di montaggio scafo. Il progetto cerca di attuare una doppia relazione: da una parte si rapporta all’orizzonte del mare e al profilo della montagna che si affaccia sulla baia, dall’altra cerca di intervenire nella compromessa situazione ambientale. Il complesso industriale è realizzato in struttura metallica con elementi principali in anima piena e copertura ad arco ribassato. Per il rivestimento sono stati definiti due campi di colore e di materia differenti: la parte inferiore è in lamiera corrugata, trovandosi in più stretta relazione con il suolo, di colore giallo ocra, mentre quella superiore è in lamiera liscia verniciata di bianco.