SOCIAL HOUSING RESIA

Ubicato nella seconda fascia di espansione collocata ad ovest rispetto al centro della città di Bolzano, il comparto di housing sociale Resia 1, realizzato da CDM Architetti Associati in collaborazione con B&F Associati, è caratterizzato da uno sviluppo planimetrico a C.
Città: BOLZANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: RESIDENZA
Progettista Architettonico: CDM ARCHITETTI ASSOCIATI
Date: 2004
La corte aperta è affacciata verso sud-ovest e su di essa sono rivolti i 90 appartamenti di edilizia convenzionata, realizzando così una forte integrazione tra interno ed esterno. 
Il complesso si caratterizza formalmente per la netta distinzione nel trattamento delle facciate: a partire da un unico registro compositivo, sono stati infatti individuate diverse soluzioni per i prospetti rivolti verso lo spazio urbano o verso la corte privata. 
Il fronte esterno è chiuso, ritmato da un marcapiano continuo che regola l’altezza delle aperture schermate da pannelli verticali di legno. 
Le facciate sulla corte invece presentano grandi vetrate e una dimensione fortemente domestica di composizione.  

Crediti fotografici: CDM Architetti Associati