SHANGHAI TOWER

La Shanghai Tower, realizzata da Gensler all'interno del quartiere di Pudong, con la sua altezza di 632 metri è il grattacielo più alto della Cina.
Città: SHANGHAI
Nazione: CINA
Tipologia: MIXED USE
Progettista Architettonico: GENSLER
Date: 2015
L'edificio, che si estende su una superficie di 380.000 metri quadrati suddivisi su 128 piani, accoglie al suo interno circa 16.000 persone al giorno. 
Dopo aver testato varie geometrie per ridurre i carichi di vento, i progettisti hanno definito una torsione della struttura di 120 gradi che si sviluppa sulla progressione ascensionale della torre.
In prossimità della sommità sono state installate 270 turbine eoliche per alimentare l'impianto di illuminazione esterna.
Un vero e proprio progetto di urbanizzazione verticale che riunisce servizi commerciali, terziari, alberghi in aree scansite dagli sky garden, ribaltando in verticale l'assetto urbanistico della città di Shanghai.
Mass dumper del peso di 1.000 tonnellate controbilanciano i movimenti ondulatori della torre e contribuiscono al benessere ambientale degli utenti.

Crediti fotografici: Gensler, Arch Record, Blackstation