SEDE EFFER-SOL.GE. CTE

Città: MINERBIO
Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: ANTONIO IASCONE
Il progetto per la nuova sede Effer-Sol.Ge. si è posto due obiettivi principali: creare spazi in grado di soddisfare le molteplici esigenze dei vari addetti e realizzare un edificio che in qualche modo rimandasse al prodotto dell’azienda, la gru. Un contributo al raggiungimento del primo obiettivo è stato fornito dalla normativa; per ottemperare infatti alla norma sulle distanze dalle strade, il quarto livello dell’edificio è stato arretrato di circa 5 metri rispetto all’asse Nord/Sud e di circa 3 metri rispetto a quello Est/Ovest; lo sbalzo generato richiamerebbe l’idea di instabilità tipica dei corpi sospesi. L’altro elemento dell’edificio che suggerisce l’idea di movimento è il sistema di frangisole comandati elettricamente che, diversamente orientati a seconda del soleggia mento nelle differenti ore del giorno e al variare delle stagioni, mutano l’aspetto della pelle esterna dell’edificio.