SEDE AXA ASSICURAZIONI

Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Engineering: GENERAL PLANNING
Progettista Architettonico: GAS STUDIO
Date: 2012
L’intervento ha generato una sfida progettuale importante finalizzata soprattutto al raggiungimento di tre obiettivi: massimizzare il potenziale del fabbricato esistente, concentrando le risorse su quel che migliora commercialmente l’immobile; rendere più omogeneo l’impatto dell’edificio con il contesto; una attenzione specifica  per le tematiche ambientali e di risparmio energetico.
L’edificio è collocato in una zona centrale di Milano, in vicinanza della Stazione Garibaldi, del nuovo polo dell’area della città della moda, lungo via Sturzo ed in relazione con la direttrice viaria interna di via Melchiorre Gioia. I corpi di fabbrica esistenti nell’area risultano connotati da un livello medio di qualità urbana, con particolare attenzione e riferimento agli elementi tipologici predominanti dell’area del polo direzionale di Garibaldi – Gioia. Quest’area è attualmente interessata da una profonda trasformazione urbana, generata da un’importante rilettura del paesaggio urbano, frutto di una sintesi tra il vecchio e il nuovo, che riqualifica con vigore un’area del cuore della metropoli.
L’edificio ospita gli headquarters di AXA Assicurazioni.
Per riqualificare l’immobile e migliorarne l’impatto con il contesto si è scelto di rimodulare la linea d’inviluppo con una nuova facciata vetrata, esaltata da un’ideale torre circolare angolare in vetro.
Il corpo di fabbrica risulta sviluppato su 9 piani fuori terra oltre a 4 livelli di piani interrati e si estende per circa 13000 mq. Un’efficiente riorganizzazione degli spazi e l’aggiunta di un nuovo livello hanno portato l’intero isolato a un carattere volumetrico più omogeneo e riconoscibile. Il design della controfacciata consente ai serramenti di svilupparsi da terra fino al tetto. Questa scelta oltre ad aumentare la permeabilità e la luminosità dei locali grazie alle grandi vetrate, migliora il rapporto tra esterno e interno creando continuità di materiale e rafforzando l’identità dell’edificio.
Acciaio, alluminio, pietra, vetro, sono alcuni dei materiali utilizzati. Una scelta compositiva finalizzata alla ricerca di un equilibrio tra la massima semplicità geometrica dell’architettura costruita, e la massima complessità del luogo in cui si inserisce.
Efficienza energetica ed eco-sostenibilità
Il progetto si distingue per le soluzioni adottate nell’ambito del design e della qualità di vita all’interno dell’edificio, ma possiede altissimi standard anche in materia di prestazioni energetiche.
Attualmente è in fase di precertificazione certificazione Silver nel sistema LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), lo standard di costruzione internazionale basato su alcuni principi fondamentali quali il contenimento dell’energia impiegata, l’uso di materiali riciclati e riciclabili, il controllo delle fonti inquinanti, ma anche l’impegno a progettare e mantenere un ambiente confortevole per chi vi dovrà vivere e lavorare.
Crediti fotografici: GaS Studio