SCUOLA CANTONALE D'ARTE ECAL

Città: LOSANNA
Nazione: SVIZZERA
Tipologia: ISTRUZIONE
Progettista Architettonico: BERNARD TSCHUMI ARCHITECTS
Date: 2007
Il nuovo edificio per la Scuola Cantonale d'Arte di Losanna (ECAL) a Renens, un quartiere industriale ai margini di Losanna, è stato progettato per ospitare una scuola di design all'avanguardia e un centro culturale. Costruito in e intorno ad un'ex-fabbrica che ospitava IRIL, una società di maglieria che produceva calze e altri capi, la nuova scuola trasforma completamente l la strutture del 1950: un enorme edificio a quattro piani con piastre di pavimentazione grandi come un campo da calcio. Per portare la luce solare nella nuova scuola, Tschumi ha intagliato quattro sottili atri o cortili interni nella struttura esistente, distribuendo la luce naturale in tutto l'edificio. Una sala espositiva di circa 200 metri al piano terra, punteggiata da cortili interni e da scale esposte, fornisce la circolazione e divide lo spazio in ambiti grandi e intimi per lo studio, il lavoro e l'espressione creativa. Un pattern di colori primari aiuta a identificare spazi interni, demarca la circolazione nello spazio e unisce gli spazi interni all'esterno. Una varietà di maglie metalliche e di acciaio ondulato coprono la struttura esistente della fabbrica, tra cui una schermata ondulata su tutta la lunghezza della facciata d'ingresso. La strategia di colore, rivelata in fasce sottili all'esterno, riflette il significato dell'edificio per la comunità come centro civico, riprendendo l'ex ruolo del sito come il cuore economico del quartiere. ECAL occupa due terzi dello spazio, mentre le altre aree sono condivise dalla scuola di architettura dell'Istituto Politecnico di Losanna (EPFL), dalla galleria d'arte ECAL e da studi dedicati agli artisti locali e alle tecnologie emergenti.