SAN MAMES STADIUM

Idom ha realizzato il nuovo San Mames Stadium, situato nella parte finale della trama urbana del quartiere Ensanche di Bilbao, accanto all’estuario del fiume Nervión.
Città: BILBAO
Nazione: SPAGNA
Tipologia: SPORT
Progettista Architettonico: IDOM
Date: 2015
Il nuovo San Mames Stadium, selezionato fra gli impianti sportivi che ospiteranno le partite del Campionato Europeo di Calcio del 2020, sostituisce lo stadio precedente, soprannominato dagli spagnoli “la Catedral” e demolito nel 2013. 
L’edificio è concepito come un pezzo architettonico che si manifesta con forza, ma anche con rispetto, nei confronti degli edifici limitrofi. Il San Mames Stadium, infatti, non è stato progettato solo come un semplice impianto sportivo ma come un autentico volume urbano che, relazionandosi con gli altri, contribuisse alla valorizzazione dell’area migliorandone i collegamenti ai dintorni e alla città. 
Al suo interno, oltre allo stadio che, con una capacità di 53.332 spettatori, soddisfa i requisiti di uno stadio di categoria “Elite” (il punteggio più alto secondo gli standard UEFA), ospita anche un museo, uno spazio commerciale, ristoranti, caffetterie, sale per eventi e sale per riunioni e conferenze. 
L’elemento che caratterizza il progetto è facciata, realizzata dalla ripetizione di pannelli EFTE bianchi illuminati di notte da sistemi di illuminazione dinamici fra i più avanzati al mondo. 

Crediti fotografici: Airtor Ortiz