ROYAL BIRMINGHAM CONSERVATOIRE

Il nuovo Royal Birmingham Conservatoire è il primo college per la musica appositamente costruito nel Regno Unito dal 1987 per soddisfare le esigenze dell’era digitale.
Città: BIRMINGHAM
Nazione: REGNO UNITO
Tipologia: ISTRUZIONE
Progettista Architettonico: FEILDEN CLEGG BRADLEY STUDIOS
Date: 2017
L’edificio è situato al confine tra Birmingham e Aston, nel cuore del quartiere universitario, e agisce come centro culturale per le arti visive e dello spettacolo all’interno della città e della regione, oltre che per gli studenti dell’università stessa. 
Al suo interno ospita cinque sale per spettacoli: una sala da concerto con orchestra da 500 posti, una Recital Hall da 140 posti, The Lab, uno spazio sperimentale "black box", uno studio per l’organo da 100 posti, l’Eastside Jazz Club e settanta spazi per le prove di varie dimensioni. 
L’atrio principale, fulcro del complesso, collega insieme questi ambienti. Il Recital Hall, The Lab e l'Eastside Jazz Club sono situati nel piano seminterrato, mentre la sala da concerto e lo studio dell'organo sono collocati al primo piano. Infine, gli spazi per le prove sono disposti in gruppi attorno ai diversi dipartimenti musicali sul lato nord dell'edificio. 

Crediti fotografici: Hufton + Crow