PONTE A LA ROCHE-SUR-YON

Nazione: FRANCIA
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Progettista Architettonico: BERNARD TSCHUMI ARCHITECTS
Date: 2010
Concepito attraverso la collaborazione congiunta tra i settori dell'architettura e dell'ingegneria, il ponte è stato progettato da Bernard Tschumi e Hugh Dutton, con le rispettive squadre a Parigi e New York. Le squadre hanno sviluppato il progetto per La Roche-sur-Yon sia come vettore utilitario di movimento che come simbolo dei rapporti urbani contemporanei. L'intenzione dei progettisti era quella di dimostrare l'integrazione di un sistema strutturale originale con un concept architettonico sviluppato a partire dalla ricerca urbana dell'identità di quartiere e portato avanti attraverso l'espressione dei minimi dettagli. È stato detto che non esiste un'architettura senza movimento. Un ponte pedonale non è solo un oggetto statico, ma rappresenta un vettore dinamico sia nell'utilizzo che nella percezione urbana. I progettisti hanno cercato di esprimere questo dinamismo attraverso il sistema strutturale e attraverso i materiali di finitura. Le superfici in policarbonato intrecciate proteggono i passeggeri dalle condizioni atmosferiche, mentre l'illuminazione segue il ritmo della struttura. Anche il colore rosso-arancio brillante è stato scelto per enfatizzare il significato urbano del ponte come vettore pedonale. 
Crediti fotografici: Christian Richters