PHAENO SCIENCE CENTER

Città: WOLFSBURG
Nazione: GERMANIA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: ZAHA HADID ARCHITECTS
Date: 2005
Il Phaeno Science Centre di Wolfsburg, è stato il primo museo di scienze nel suo genere in Germania quando ha aperto le porte ai visitatori nel novembre 2005. Al completamento, l'edificio rappresentava il più grande singolo investimento fatto dalla città fino a quel momento. L’edificio occupa un sito importante al centro di Wolfsburg, completando una serie di edifici culturali di Aalto, Scharoun e Schweger e si collega con il ponte che attraversa il Mittelland Kanal alla città che ospita la produzione automobilistica Volkswagen, Autostadt. L’edificio è una lastra quadrangolare sospesa a otto metri dal suolo e sostenuta nella sua posizione sopraelevata da dieci coni strutturali e separato dalla strada, nella parte interiore, da un piazzale. I coni, che contengono ognuno una specifica funzione, oltrepassano la piattaforma per sostenere la griglia d’acciaio che costituisce l’intelaiatura del tetto. Questa intelaiatura, composta da capriate intrecciate distese perpendicolarmente, è realizzata con 4.700 elementi di acciaio saldati insieme con 3.000 giunti. L’enorme struttura del tetto genera un effetto prospettico in netto contrasto con la semplicità e la fluidità dello spazio interno ininterrotto. Crediti fotografici: Helene Binet, Werner Hultmacher.