PADIGLIONE MULTIUSO

Nazione: PORTOGALLO
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: EDUARDO SOUTO DE MOURA
Date: 2013
L’edificio, inaugurato il 14 luglio 2013 dopo 5 anni di lavori, si inserisce in uno spazio privilegiato sulle rive del fiume Lima, attorno a un asse che dovrebbe restituire una nuova centralità culturale alla regione del Minho, nel nord del Portogallo. Il progetto, pensato per ospitare attività culturali, ricreative e sportive, è composto da tre piani e da una superficie di circa 3.800 metri quadri. Dal pian terreno si accede, tramite gli ingressi collocati alle estremità nord e a sud, in uno spazio a tripla altezza suddiviso in 3 livelli. Dal livello intermedio (pian terreno) completamente vetrato si accede sia al livello -1, dove si trova un campo sportivo circondato da tribune per il pubblico, sia al livello +1 dove sono invece ospitati gli uffici amministrativi. All’esterno il padiglione, realizzato accanto alla Bibilioteca Municipale realizzata da Alvaro Siza, si allinea sul fronte meridionale con il centro ricreativo di Praça da Liberdade progettato dall’architetto Fernando Távora mentre a nord si affaccia su una piazza alberata. Crediti fotografici: Joao Morgado.