O-14

Lo studio statunitense RUR Architecture DPC ha realizzato nella Dubai Business Bay, in un’area già costellata da realizzazioni firmate da architetti internazionali, la nuova torre O-14, un’architettura a uso ufficio in cui l’involucro diviene pelle, struttura e immagine.
Città: DUBAI
Nazione: EMIRATI ARABI UNITI
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: RUR ARCHITECTURE DPC
Date: 2010
L’edificio, che si estende su una superficie di 31.400 metri quadrati suddivisa in 21 piani, è caratterizzato da un guscio in cemento armato a vista che consente di liberare gli spazi interni da un nucleo di sostegno, realizzando così ambienti open space privi di pilastri e altamente efficienti. 
Una serie di aperture amorfe buca il rivestimento esterno assumendo le forma di una griglia diagonale irregolare che migliora l’aereazione e l’illuminazione degli ambienti interni contribuendo, al contempo, a schermare gli edifici dal forte irraggiamento. 
L’edificio, infatti, asseconda una delle ultime disposizioni normative di Dubai che impone, dal 2012, che il 60% dei grattacieli sia formato da superfici opache. 

Crediti fotografici: Nelson Garrido
Post correlati