NUOVO POLO CHIRURGICO E DELLE URGENZE SAN RAFFAELE

Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: SANITA'
Work in Progress - Progetto Architettonico: MARIO CUCINELLA ARCHITECTS (MC A)
Il nuovo Polo chirurgico e delle urgenze I.R.C.C.S. dell'ospedale San Raffaele di Milano, si inserisce all'interno di un contesto edilizio consolidato ad alta densità e di grande prestigio. Pensato per essere uno dei cardini funzionali della struttura ospedaliera, la progettazione del nuovo edificio è però fortemente legata alla lettura del suo intorno. Il nuovo edificio è composto da due grandi elementi complementari tra loro tanto sul piano architettonico che funzionale: la piastra tecnica, che ospita le funzioni ospedaliere più importanti del nuovo edificio, e la torre, all'interno della quale trovano posto i reparti di degenza di studi medici e gli ambulatori. Il nuovo Polo chirurgico e delle urgenze viene concepito come un elemento improntato alla massima razionalità di layout, caratterizzato dalla gestione oculata degli spazi di collegamento verticali e orizzontali, e dal massimo sfruttamento della luce naturale per l'illuminazione dei collegamenti ipogei con il resto dell'ospedale. Ciò lo rende a tutti gli effetti un nuovo nodo funzionale attorno al quale fare vivere una parte della grande macchina che è il San Raffaele.
Crediti fotografici: Engram Studio