NUOVA SCUOLA SECONDARIA "NEGRELLI"

Città: ROVERETO
Nazione: ITALIA
Tipologia: ISTRUZIONE
Progettista Architettonico: GIANLUCA PEROTTONI ARCHITETTO
Date: 2012
Il progetto per la nuova scuola secondaria “Negrelli”, a Rovereto, propone una lettura del contesto urbano in cui è inserito, con una grande attenzione alle preesistenze e al rapporto con l’intorno, di cui rielabora le geometrie edilizie già consolidate. Il polo scolastico sostituisce l’immobile esistente mediante un nuovo fabbricato sviluppato su tre livelli e dotato di 15 aule, per una capacità ricettiva di circa 400 alunni: strutturato secondo un grande volume unitario ripartito in due blocchi funzionali, il complesso denuncia attraverso un differente trattamento dell’involucro la composizione interna. Aule tradizionali sono infatti affiancate ai numerosi spazi aggregativi e alle classi speciali tra cui quelle riservate all’educazione tecnica, artistica, informatica, scientifica, musicale, arricchite da un’ampia biblioteca con i suoi spazi di studio e lettura.
Il grande atrio polifunzionale diviene il nucleo pulsante dell’intervento realizzato da Gianluca Perottoni, che delinea uno spazio altamente flessibile, in grado di tramutarsi in una capiente aula magna a seconda delle necessità programmatiche. Questo spazio assume anche un ruolo di regolazione climatica, sfruttando infatti l’effetto “serra” grazie alla grande vetrata esposta a sud e contiene la totalità dei collegamenti verticali entro la doppia altezza.
Il trattamento delle superficie esterne e gli sporti della copertura sono attentamente calibrati per ottimizzare i benefici degli apporti esterni e minimizzare le dispersioni.
Fotografie: courtsey Gianluca Perottoni