NH HOTEL FIERAMILANO

Dominique Perrault ha lasciato il segno anche a Milano, con un progetto da 35 milioni di euro realizzato a tempo di record, destinato a cambiare il profilo della città, nella zona della nuova Fiera.
Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: OSPITALITA'
Progettista Architettonico: DOMINIQUE PERRAULT ARCHITECTURE
Date: 2008
Dopo la vela di Fuksas, il polo fieristico di Rho-Pero ha così conquistato un altro segno architettonico forte. Impossibile che passino inosservati questi due monoliti dall’aspetto possente, accostati, a pianta quadrata, con quelle facciate nere, lucide e omogenee, interrotte solo da un migliaio di finestre disposte in maniera irregolare. Indubbiamente atipiche, le due torri costringono a guardare la città con un’altra prospettiva. Sembrano, ma non sono gemelle: inclinate rispetto al terreno di circa cinque gradi, la prima è di 15 piani e 60 metri di altezza, orientata verso la città, la seconda di 17 piani e 75 metri di altezza, guarda il complesso espositivo della fiera. Occupano un’area di 25.000 mq e un volume di 120.000 mq e sono entrate a pieno titolo a far parte del “parco dell’architettura” che sta nascendo a Fieramilano.
Il progetto dell’archistar francese ha una facciata unica nel suo genere, con una pelle a specchio dalle elevate qualità termo-acustiche, in grado di conferire omogeneità formale all’intera realizzazione.

Crediti fotografici: Dominique Perrault Architecture