MOYNIHAN TRAIN HALL

La Moynihan Train Hall, fa parte del progetto del Complesso Pennsylvania Station-Farley per modernizzare, potenziare e riprogettare il nodo dei trasporti pubblici più frequentato degli Stati Uniti trasformandolo in una struttura d’avanguardia a livello mondiale.
Città: NEW YORK
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Work in Progress - Progetto Architettonico: SKIDMORE, OWINGS & MERRILL
Fine Lavori: 2020
Il progetto mira alla trasformazione del Farley Post Office building, progettato nel 1903 da McKim, Mead & White, in una moderna struttura di trasporto in grado di alleggerire la congestione della Penn Station, la trafficata stazione con un volume stimato di 650.000 passeggeri al giorno. 
Combinando vecchio e nuovo, il design di SOM crea un grande spazio civico che celebra la storia unica del Farley Post Office building mentre evoca l'atrio a volta della Penn Station. 
La nuova Train Hall, che si estenderà su una superficie di 45.000 metri quadrati, sarà racchiusa da una copertura a quattro campate in vetro costruita su tre tralicci in acciaio esistenti. 
Dietro la sala d’attesa, una seconda area, anch’essa con una copertura vetrata, sarà trasformata in una galleria con negozi e ristoranti. 
Inoltre, sarà costruito un nuovo tunnel pedonale al di sotto della 33rd Street per collegare la Moynihan Train Hall con Penn Station. 
Si prevede che il progetto sarà completato entro la fine del 2020. 

Crediti fotografici: Skidmore, Owings & Merrill