MONASTERO DI SILOE

Città: CINIGIANO
Tipologia: EDIFICI RELIGIOSI
Progettista Architettonico: ARCHOS
Date: 2013
Il complesso del nuovo Monastero di Siloe, in provincia di Grosseto, si articola sulla figura generatrice di un rettangolo con i lati di circa 40 metri per 60; si configura come area per il culto con attività ricettive associate a servizi ed è pertanto adibito alle pratiche religiose ed alla residenza dei monaci appartenenti alla Comunità. La struttura conta venti camere, realizzate sul disegno di una griglia di metri 33 per 58. Gli assi fondativi del comparto istituzionale si identificano a partire dalla linea di mezzeria della cappella (lato lungo) esterna al complesso, sul cui sagrato si interseca la linea generativa della mezzeria del chiostro interno al "rettangolo" - figura generatrice e limite del complesso stesso. Chiostro quadrato, sui cui lati di 14 metri si attestano, rispettivamente, il refettorio a sud, la sala capitolare e la sacrestia ad est, il volume della chiesa a nord ed infine gli uffici ed i servizi ad ovest. Un impianto di biodepurazione e l'energia eolica riducono il fabbisogno energetico del fabbricato, costruito interamente con materiali a “km 0”.