MERCEDES-BENZ STADIUM

HOK ha realizzato, in collaborazione con Buro Happold Engineering, Tvsdesign, Goode Van Slyke Architecture e Stanley Beaman & Sears, il nuovo Mercedes-Benz Stadium di Atlanta.
Città: ATLANTA
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: SPORT
Progettista Architettonico: HOK
Date: 2017
Il nuovo stadio, progettato per ospitare le partite di football degli Atlanta Falcons e dell’Atlanta United FC, si pone come nuova icona architettonica della città creando al contempo un nuovo punto di riferimento tra gli impianti sportivi. 
Inoltre, può essere facilmente riconfigurato per ospitare altri eventi sportivi a livello mondiale, come il Super Bowl o la Final Four del torneo NCAA. 
Progettato per ospitare 71.000 persone, l’impianto è caratterizzato da una copertura retrattile ispirata alla cupola del Pantheon e costituita da otto “petali” triangolari semitrasparenti in EFTE. 
Come la copertura anche le facciate sono a sezione triangolare e realizzate in EFTE. La trasparenza del materiale ha permesso di creare una “finestra sulla città” continua, alta 16 piani, che offre una vista panoramica sullo skyline di Atlanta. 
Dal punto di vista della sostenibilità, lo stadio è dotato di una cisterna di 55.740 metri quadrati per il riciclo e il riutilizzo dell’acqua piovana e di oltre 4.000 pannelli fotovoltaici. 
Inoltre, l’attenzione del progetto verso la sostenibilità si estende anche alla comunità attraverso i collegamenti di trasporto pubblico e la creazione di aree agricole e spazi ricreativi aperti intorno all’edificio. 
Oltre a servire come punto di riferimento per l’intrattenimento e il turismo, lo stadio catalizzerà i cambiamenti nei quartieri circostanti. 

Crediti fotografici: Buro Happold Engineering