MANCHESTER CIVIL JUSTICE CENTRE

Il Manchester Civil Justice Centre, costruito nel 2007 dal rinomato studio australiano Denton Corker Marshall, è il più grande palazzo di giustizia mai costruito in Gran Bretagna dopo la Royal Courts of Justice di Londra.
Città: MANCHESTER
Nazione: REGNO UNITO
Tipologia: ISTITUZIONI
Progettista Architettonico: DENTON CORKER MARSHALL
Date: 2007
Il nuovo edificio, che si estende su una superficie di 34.000 metri quadrati distribuiti su 15 piani, ospita al suo interno 47 aule di tribunale, 75 aule di consultazione, uffici e spazi di supporto. 
I tribunali e gli uffici sono espressi come lunghe forme rettilinee, articolate a livello di ogni piano, che si proiettano a ciascuna estremità del palazzo come una variegata composizione di compattezza e vuoto. 
Questi elementi stabiliscono collettivamente un profilo dell'edificio dinamico e distintivo, e formano una potente e scultorea interazione di luce e di ombra, profondità e complessità. 
Realizzato secondo i principi della sostenibilità ambientale, l’edificio garantisce la ventilazione naturale in tutti i suoi ambienti e le aule di tribunale sono servite da un sistema ibrido di ventilazione. Grazie a queste caratteristiche, la struttura ha ottenuto la valutazione “Excellent” del sistema di classificazione BREEAM. 

Crediti fotografici: Tim Griffith