LIVING BUILDING - GEORGIA INSTITUTE OF TECHNOLOGY

Miller Hull Partnership sta realizzando, in collaborazione con lo studio di architettura di Atlanta Lord Aeck Sargent, Living Building: un edificio per la ricerca all’interno del campus della Georgia Institute of Technology che si prevede diventi il più ecologicamente avanzato del sud-est degli Stati Uniti.
Città: ATLANTA
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: ISTRUZIONE
Work in Progress - Progetto Architettonico: MILLER HULL PARTNERSHIP
Inizio Lavori: 2017
Fine Lavori: 2019
L’edificio, finanziato da Kendeda Fund, richiama le tipiche verande utilizzate nel sud-est degli Stati Uniti: un’ampia copertura con pannelli fotovoltaici avvolge l’edificio con spazi aperti e coperti che sfumano il confine tra interni ed esterni. 
Il portico a sud si apre verso il campus della Georgia Institute of Technology mentre il portico a nord si apre su un’area verde piantumata. A ovest, l’edificio si aprirà direttamente sul paesaggio grazie alla realizzazione di un nuovo parco pubblico. 
I tamponamenti dell’edificio, realizzati con ampie vetrate che incorniciano il panorama, pietra e acciaio sono completati dall’utilizzo di travi in legno lamellare. 
L’edificio, concepito come spazio per la ricerca e la sensibilizzazione della comunità verso l’educazione ambientale, ospiterà al suo interno laboratori, aule, aree di studio, uffici e un auditorium. 
I lavori dovrebbero iniziare nell’autunno 2017 e il completamento è previsto per il 2019.

Crediti fotografici: Miller Hull Partnership