LABORATORIO DI FARMACOLOGIA

L'edificio sede dei Laboratori di Farmacologia della società Boehringer Ingelheim, realizzato dallo studio berlinese Sauerbruch Hutton si presenta come un volume semplice, un parallelepipedo dotato di una pelle in vetro serigrafato con un motivo ripetuto.
Città: BIBERACH
Nazione: GERMANIA
Tipologia: UFFICI
Progettista Architettonico: SAUERBRUCH HUTTON
Inaugurazione: 2002
A caratterizzare il complesso, infatti, è proprio il suo rivestimento: il modello del disegno impresso nel vetro è generato da un ingrandimento dell’immagine microscopica di uno dei farmaci prodotti dalla società di ricerca e il cui simbolismo anticipa la realtà sperimentale interna al fabbricato.  
Questo tipo di trattamento dell’involucro trasparente inoltre conferisce all’edificio una dimensione scalare appropriata e una evidente qualità scultorea, insieme alle differenti cromie scelte e allo strato interno di schermature regolabili. Il rivestimento unifica, infine, gli ambiti funzionali imposti dal programma entro un unico contenitore – edificio. 
Questo progetto, destinato ad ospitare laboratori ed uffici e inserito all’interno del campus di ricerca di Boehringer Ingelheim Pharma KG, si presenta come una struttura alta sette piani fuori terra che accoglie, al piano terra, un ampio foyer che funge da elemento unificante, di messa a fuoco dei vari percorsi che strutturano il campus circostante.