KING ABDULLAH FINANCIAL DISTRICT

È in corso di realizzazione il masterplan dello studio danese Henning Larsen per il King Abdullah Financial District di Riyadh, in Arabia Saudita.
Città: RIYADH
Nazione: ARABIA SAUDITA
Tipologia: MASTERPLAN
Work in Progress - Progetto Architettonico: HENNING LARSEN
Fine Lavori: 2020
Lo studio, vincitore del concorso nel 2006, ha sviluppato il progetto ispirandosi al paesaggio e alle tradizionali urbane arabe e comprende un mix di spazi pubblici, negozi, edifici residenziali, culturali e commerciali.  
Il nuovo distretto è posizionato prendendo esempio dalla città storica di Riyadh, Diriyah, che si orienta in direzione della principale corrente ventosa. Questa disposizione determina un calo della temperatura di 8-10 gradi e quindi un piacevole cambiamento esterno mitigando le calde temperature tipiche della zona. 
Il progetto, inoltre, sfrutta la presenza di un Wadi - un corso d’acqua - che, oltre a ridurre ulteriormente la temperatura, permetterà lo sviluppo di una passeggiata immersa nel verde che collegherà tra loro i 3.300.000 metri quadrati di funzioni. 
Il King Abdullah Financial District è stato progettato per soddisfare i requisiti del programma di sostenibilità internazionale "Leadership in Energy and Environmental Design", LEED. 
Il masterplan, infatti, determina una serie di linee guida per la progettazione e la costruzione sostenibili, che devono essere seguite dai diversi architetti internazionali che progetteranno i singoli edifici. Le linee guida, inoltre, regolano alcune condizioni che gli edifici dovranno rispettare riguardanti il consumo di acqua ed energia, i materiali e la loro influenza sul microclima.  
Il King Abdullah Financial District, grazie alle strategie ambientali adottate, è destinato a diventare il primo distretto urbano certificato LEED al mondo. 

Crediti fotografici: Henning Larsen