JESSOP WEST

Città: SHEFFIELD
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: SAUERBRUCH HUTTON
Date: 2008
La morfologia dell’edificio del dipartimento per l'Università di Sheffield deriva dalla volontà di operare una ricucitura urbana, in parte dettata dalla prossimità di una struttura sanitaria di epoca vittoriana. L'edificio ospita la facoltà di Diritto, Inglese e Storia in tre differenti volumi: di questi, due assorbono i molteplici ingressi al complesso universitario. Ogni ala è poi caratterizzata da una differente altezza, con l’obiettivo di assecondare le contigue scale edilizie. L'edificio è stato progettato a partire da una struttura semplice basata su un approccio totalmente sostenibile: la volontà di limitare i costi di investimento e di manutenzione hanno suggerito il modello costruttivo, le relative considerazioni tecniche, le questioni pratiche ed estetiche. La struttura è ridotta al minimo; pilastri in calcestruzzo, soffitti, pareti massimizzano il potenziale termico dell’edificio, diminuendo la possibilità di raffreddamento notturno. La collocazione dei servizi insediati segue la logica della massima efficienza, mentre il più ampio spazio comune posto nel nucleo favorisce la sinergia tra i reparti, illuminati e ventilati naturalmente. La facciata è realizzata mediante un rivestimento in acciaio inossidabile alternato ad aperture in vetro di differenti tonalità. Per motivi di acustica, la facciata ovest è stato progettata con una doppia pelle traspirante in vetro ed un intercapedine in grado di limitare l’aumento di temperatura interno generato dalle radiazioni solari.