CHESAPEAKE BAY FOUNDATION’S BROCK ENVIRONMENTAL CENTER

Città: VIRGINIA BEACH
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: ISTRUZIONE
Completato nel 2014, il Chesapeake Bay Foundation’s Brock Environmental Center, in Virginia, è il primo edificio che può trasformare l’acqua piovana in potabile. Il sistema di trattamento delle acque piovane è solo uno dei molti sistemi super-sostenibili nella costruzione dei circa 1000.000 mq. 
Certificato Leed Platinum ha ottenuto anche la Living Building Challenge. Il centro si trova in un’oasi ecologica, una situazione sensibile per realizzare gli ideali di protezione e di salvaguardia dell’ambiente. Tra gli obiettivi quello di dimostrare come il risparmio energetico, il trattamento dei rifiuti e, in generale, tecnologie adeguate possano contribuire a costruire un edificio a impatto ambientale nullo. 
La forma dell'edificio e la sua ubicazione sono stati pensati per l’inclusione nel progetto dei principi solari passivi per massimizzare la luce del giorno. Il tetto è costruito per raccogliere l'acqua piovana per il trattamento. 
Per ottenere la LBC il centro ambientale ha dovuto rispettare sette aree di prestazioni rigorose, chiamati "petali": sito, energia, acqua, salute, dei materiali, equità and beauty. 
Il Brock Center è un edificio a energia zero e da quando è stato inaugurato, nel novembre del 2014, ha prodotto l'85% in più di energia rispetto a quella consumata. Per quando riguarda la soddisfazione della prestazione legata all’acqua l’edificio ha richiesto e ottenuto il permesso delle autorità a seguire un percorso di progetto controllato.