HOKUSAI MUSEUM

Lo studio SANAA ha inaugurato il 22 novembre 2016 a Tokyo il museo di Hokusai, il più famoso artista giapponese autore della famosa stampa “Grande Onda”.
Città: TOKYO
Nazione: GIAPPONE
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: SANAA
Date: 2016
Il pittore e incisore Katsushika Hokusai, vissuto tra il 1760 e il 1849 e annoverato tra gli artisti giapponesi più celebri su scala internazionale, tornerà ad essere un assoluto protagonista del luogo in cui è nato e ha operato.  
Proprio a Sumida, quartiere in cui è stato realizzato il museo, il maestro ha trascorso gran parte della sua esistenza, realizzando opere che ancora oggi incantano il pubblico di tutto il mondo per accuratezza e innovazione.  Il museo, che si estende su una superficie di 3.279 metri quadrati suddivisi in 5 piani, uno ipogeo e quattro fuori terra, sorge all’interno del Parco Midori-Cho, luogo di particolare importanza per l’arte di Hokusai in quanto un tempo qui sorgeva un palazzo appartenente a un signore feudale committente dell’artista. 
L’edificio si presenta come un blocco monolitico caratterizzato da profondi tagli che ne portano la luce direttamente al cuore ed è rivestito da particolari pannelli in alluminio specchiato che riflettono il paesaggio circostante e ne permettono l’integrazione nel contesto.  
L’interno, organizzato secondo un sistema esploso di stanze autonome interconnesse dal vuoto dei percorsi, ospita gli spazi per la collezione permanente dove sono raccolte le opere di Hokusai, spazi per mostre temporanee, sale per incontri e seminari, uno shop e altri servizi accessori. 

Crediti fotografici: Laurian Ghinitoiu, Vincent Hecht, Sumida Hokusai Museum