FRIEM HEADQUARTERS

Città: SEGRATE
Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: ONSITESTUDIO
Lo scopo principale del progetto è la riorganizzazione complessiva di un'area utilizzata per la produzione di convertitori elettrici lungo la statale Cassanese, a est di Milano. L'idea è quella di definire i confini del sito produttivo con la costruzione di un muro continuo di creare una sensazione di un blocco chiuso urbano. Il volume,costituito da due corpi allungati, è caratterizzato da una facciata continua in vetro: il primo corpo, di fronte al giardino di betulle, è stato progettato per contenere gliuffici direzionali, mentre il secondo, di fronte alla strada, sarà utilizzato per gli uffici operativi. Sul lato ovest, in direzione della strada statale, il volume diviene verticale, con la torre che ospita le stazioni tecniche. La pelle di metallo, costituita da lamiere sagomate e forate in acciaio inox opaco, avvolge interamente l'edificio, conferendo allo stesso un carattere equilibrato, dove le parti opache e trasparenti si confondono le une nelle altre. La pelle filtra la luce per mezzo di aperture di diverse dimensioni e a seconda dell'esposizione al sole. L'efficienza energetica è raggiunto attraverso diverse strategie: un sistema di copertura ad elevato rendimento così come schermature contro le radiazioni solari, tende interne, pompe di calore e recupero dell'acqua piovana per l'irrigazione assicurano un adeguato comfort ambientale.