ERNST & YOUNG HEADQUARTERS

General Planning ha realizzato in collaborazione con Degw, brand del gruppo Lombardini22, l’intervento di riqualificazione della sede Ernst & Young di Milano, situato in Via Meravigli 12/14 e di proprietà della società Antirion SGR.
Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: UFFICI
Engineering: GENERAL PLANNING
Progettista Architettonico: LOMBARDINI22
Inaugurazione: 2016
L’intervento ha previsto il completo rifacimento degli spazi interni, sia dal punto di vista architettonico che dal punto di vista impiantistico, con l’obiettivo di riorganizzare gli spazi in modo organico e di migliorarne le prestazioni energetiche. 
Gli spazi interni, che si estendono su una superficie di 19.000 metri quadrati, sono stati aggiornati secondo i più moderni standard tecnologici e di finitura su progetto di Degw, leader nella consulenza strategica sui modi di lavorare e sull’interazione fra spazio fisico e performance aziendale. 
Degw ha organizzato l’ambiente interno secondo un modello definito "activity based" dove i lavoratori non hanno una postazione assegnata ma possono scegliere tra i vari worksetting quello più appropriato alla specifica attività da svolgere. 
Il progetto ha previsto, infatti, diverse tipologie di spazi, ognuno adatto a specifiche necessità del lavoratore come comunicare, collaborare, contemplare, concentrarsi, rilassarsi, accogliere, modulate per grado di privacy e più o meno informali. 
Per quanto riguarda invece l’esterno dell’edificio, l’intervento ha mantenuto e valorizzato il particolare ed importante linguaggio architettonico delle facciate. 
L’edificio ha ottenuto la certificazione di sostenibilità LEED Gold. 

Crediti fotografici: General Planning, Degw