EDILIZIA SOVVENZIONATA

Città: STYRIA
Nazione: AUSTRIA
"L’edificio è caratterizzato da una struttura in cemento armato a setti portanti con tamponamento costituito da pannelli sandwich prefabbricati che, pur nella sua rigidità strutturale, è in grado di offrire un’estrema flessibilità.
Il severo edificio in linea si caratterizza per i fronti privi di balconi e logge e per la presenza di imposte scorrevoli ad altezza di piano: in rete metallica verso est e in metallo e nylon a ovest, per garantire insieme alla privacy l’ingresso della luce naturale. Le imposte a tutta altezza schermano delle finestre apribili a 180° che trasformano i soggiorni in logge dando la sensazione a chi è seduto in casa di trovarsi immerso nel giardino prospiciente. Nella stecca vi sono solo tre moduli di appartamenti (6 alloggi di 46 m2 con 2 stanze 1/2, 15 appartamenti di 76 m2 da 4 stanze 1/2 e 3 unità di 96 m2 da 5 stanze 1/2) ma grazie alla forma regolare, alla dimensione neutra degli ambienti e al sistema delle aperture scorrevoli ogni stanza risulta adatta ad ospitare più funzioni e gli alloggi sono dotati di una notevole flessibilità d’uso (le camere singole possono essere convertite in studiolo, in una camera per il gioco dei bambini o essere utilizzate come estensione della zona soggiorno).
La pianta è organizzata per fasce funzionali: in senso longitudinale i soggiorni e le camere sono separate dalla fascia centrale dei servizi; in senso trasversale è possibile distinguere tre fasce: la prima, in corrispondenza dell’ingresso, con un servizio e una camera per gli ospiti, per lo studio o eventualmente per una cucina abitabile; la seconda, centrale all’alloggio, per angolo cottura e soggiorno-pranzo; la terza per due camere con servizi.
Grandi porte scorrevoli separano gli ambienti in senso longitudinale sia nelle zone notte che in quelle giorno, permettendo di incrementare o ridurre l’area di “uso definito” in favore o a detrimento dell’area a “uso non-definito”. In senso trasversale il collegamento tra gli ambienti si organizza all’interno di una fascia di pareti attrezzate ed è creato da porte pieghevoli a tutta altezza. Queste ultime sfruttando come elemento di appoggio delle ante ripiegate le spalle degli armadi a muro sono in grado di far comunicare le diverse zone funzionali dell’alloggio senza causare ingombri."