EDIFICIO RESIDENZIALE 01

Il progetto si inserisce in un piano di espansione urbana che risponde ai principi di sostenibilità e di ecocompatibilità del fare architettura. L’aggregato urbano si compone attraverso una complessa spazialità definita da una sequenza di pieni e vuoti che articolandosi determinano la soglia tra pubblico e privato.
Città: FAENZA
Nazione: ITALIA
Tipologia: RESIDENZA
Progettista Architettonico: ALESSANDRO BUCCI ARCHITETTI
Date: 2001
Ubicato ai margini del centro storico di Faenza, il progetto si pone come obiettivi la ricucitura del tessuto edilizio, la riproposizione dell’importanza della strada esistente, il recupero dell’immagine di corte protetta interna, la separazione dei percorsi ciclopedonali e carrabili, il loro collegamento a quelli esistenti; infine la valorizzazione della piantumazione secolare, assunta come centro generatore del progetto. 
L’obiettivo è quello di definire un organismo urbano assumendo la varietà sociale dell’utenza come punto di forza dell’operazione. 
I vari nuclei familiari non vivono situazioni separate, ma ritrovano molteplici possibilità di incontro e scambio nella corte creata dalla disposizione degli edifici. 

Crediti fotografici: Alessandro Bucci Architetti