DE ROTTERDAM

Città: ROTTERDAM
Nazione: OLANDA
Tipologia: MIXED USE
Progettista Architettonico: OMA
Date: 2013
De Rotterdam è concepito come una città verticale: tre torri ad uso misto interconnesse che ospitano uffici, appartamenti, un hotel, strutture per conferenze, negozi, ristoranti e caffè. Il progetto è iniziato nel 1997. La costruzione è iniziata a fine 2009, con il completamento nel 2013. Le torri fanno parte della ristrutturazione in corso del vecchio quartiere del porto di Wilhelminapier, accanto al ponte Erasmus e mira il commercio, il trasporto e il tempo libero una volta familiari al quartiere. De Rotterdam prende il nome da una delle navi della Linea Holland America, che nei decenni scorsi dal Wilhelminapier portava migliaia di europei emigrati negli Stati Uniti. Le tre torri raggiungono 150 metri di altezza, con una superficie lorda di circa 162.000 m2, rendendo De Rotterdam il più grande edificio nei Paesi Bassi. Il concetto architettonico di OMA produce più di una dimensione pura: la densità urbana e la diversità - sia nel programma che nella forma - sono i principi guida del progetto. Le torri sovrapposte di De Rotterdam sono disposte in un cluster sottilmente irregolare che rifiuta di risolvere in una forma singolare e produce nuovi punti di vista intriganti da diverse prospettive. Allo stesso modo, la definizione dell'edificio si modifica in base ai propri usi multipli all'interno. I vari programmi di questo complesso urbano sono organizzati in blocchi distinti, fornendo chiarezza e sinergia: i residenti e gli impiegati possono utilizzare le strutture per il fitness, i ristoranti e le sale conferenze dell'albergo e questi utenti privati ​​dell'edificio hanno contatto con il pubblico al piano terra, con i suoi caffè sul lungomare. Le lobby degli uffici, dell'albergo e degli appartamenti si trovano nel plinto - una lunga hall elevata che funge da hub generale del traffico per la grande varietà di utenti di De Rotterdam. 
Crediti fotografici: Ossip van Duivenbode, Charlie Koolhaas, Philippe Ruault.