CONGRESS CENTRE BRDO

Nazione: SLOVENIA
Tipologia: CULTURA
Progettista Architettonico: BEVK PEROVIC
Il Centro Congressi di Brdo, costruito in occasione della Presidenza slovena all'Unione europea, si trova nella tenuta Brdo, un complesso castello medievale già appartenente alla famiglia reale jugoslava, a 20 chilometri da Lubiana. L’edificio è concepito come un padiglione di vetro che in nessun modo rivela il suo scopo rappresentativo e delega il suo ruolo primario al rapporto con la natura circostante. Il volume del Centro Congressi di Brdo ricalca i contorni del vecchio edificio per servizi del castello. L'ingresso nel padiglione di vetro è segnato dal volume ritagliato sul lato orientale del palazzo. L'interno è organizzato come un grande open space che favorisce la comunicazione: le funzioni inserite al piano terra sono quelle di ricezione, conferenze stampa, meeting e mostre. La grande sala congressi a doppia altezza, interamente rivestita in pannelli di quercia forati, è invece ubicata al centro della costruzione. Il primo piano ospita spazi per uffici aperti e flessibili, che sono racchiusi da pareti di vetro trasparente. La trasparenza è la caratteristica principale di tutto l'edificio: l’involucro esterno è realizzato da due strati di vetro, consentendo un comfort ambientale interno ottimale e il collegamento visivo diretto con la natura.