CITY GREEN COURT

Città: PRAGA
Nazione: REPUBBLICA CECA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: RICHARD MEIER & PARTNERS ARCHITECTS LLP
Date: 2012
City Green Court è il terzo di un cluster di edifici progettato dallo studio e completa l'angolo del super blocco di Radio Plaza situato nell'area di Pankrac a Praga. L'edificio è concepito come un volume geometrico in dialogo con il contesto vicino, rispettando gli edifici circostanti. Più piccola di scala rispetto al suo predecessore e fratello, City Tower, è ugualmente ispirata dal linguaggio del cubismo ceco, con una facciata che, pur affrontando questioni di conservazione e sostenibilità, incorpora forme che rimandano al movimento avanguardista. Il cubismo ceco credeva che la vera energia interna dell’oggetto potesse essere liberata solo rompendo le superfici verticali e orizzontali che lo reprimevano. I pannelli solidi verticali con le alette, angolati secondo l'orientamento del sole e integrati nella progettazione della parete divisoria, emergono sia dalla faccia sud che da quella occidentali per ridurre al minimo il guadagno termico solare e per offrire un'ombreggiatura equilibrata negli interni. La combinazione delle alette, vetro chiaro di vista e ombre conferiscono alle facciate sud e ovest ritmo, struttura e articolazione. I piccoli balconi aggiungono espressione ai prospetti sud e ovest dell'edificio. L'edificio di otto piani è organizzato intorno ad un atrio centrale illuminato da lucernari circondato da spazi per uffici. A sud, una grande tettoia segna l'ingresso dell'edificio che conduce a un atrio a più piani. Gli angoli sud-ovest e nord-est dell'edificio sono indeboliti in modo da creare piccoli portici pubblici. Questi tagli, specchiati rispetto la diagonale nord-ovest sud-est, echeggiano il curtain wall e creano un sottile dinamismo all'edificio. City Green Court ha ottenuto la certificazione LEED platino nella Repubblica ceca riducendo notevolmente il consumo energetico. Oltre alla sua dotazione molto efficiente, alcune delle misure più importanti per la certificazione LEED comprendono la ventilazione naturale dell'atrio durante l'estate, sistemi meccanici all'avanguardia, la riduzione del deflusso idrico e la raccolta di acqua piovana, il tetto verde, il controllo della qualità dell'aria interna e l'utilizzo di materiali locali e riciclati. Crediti formativi: Roland Halbe.
Post correlati