CITTADELLA DELLO SPORT

Lo studio milanese Berreca & La Varra sta realizzando la nuova Cittadella dello Sport nella zona di San Guglielmo di Tortona, un’area ad uso sportivo e ricreativo di circa 68.000 metri quadrati.
Nazione: ITALIA
Tipologia: SPORT
Work in Progress - Progetto Architettonico: BARRECA & LA VARRA
Inizio Lavori: 2018
Punto focale della Cittadella sarà il nuovo Palazzetto destinato principalmente allo svolgimento di partite di pallacanestro del Bertram Derthona ma anche di spettacoli e concerti per una capienza massima di 5.000 spettatori con una superficie coperta in pianta di circa 5.200 metri quadrati e un diametro della copertura di circa 80 metri. 
L’edificio sarà sviluppato su quattro piani, uno dei quali interrato dove troveranno posto gli spogliatoi e i locali tecnici. L’accesso degli spettatori avverrà al piano terra in diretta continuità con lo spazio esterno attraverso ingressi ricavati dal taglio di una collina che cinge il palazzetto lungo tutto il suo sviluppo. I percorsi orizzontali si dispiegheranno internamente mediante un anello continuo sul quale si affacciano alcuni spazi commerciali, una palestra e i servizi. Da qui si accederà alle tribune e si avrà la possibilità di raggiungere il primo o il secondo anello tramite collegamenti verticali puntuali. In occasione di eventi minori, durante i quali il Palazzetto non verrà utilizzato nella sua capienza massima, il primo anello che conta circa 1.960 spettatori potrà essere visivamente separato dal secondo tramite un sistema di pannelli e tendaggi. 
Al primo piano saranno garantite alcune uscite di sicurezza che collegheranno l’interno con il camminamento esterno, raggiungibile quest’ultimo dal piano terra tramite un sistema di rampe ricavate nella collina. Qui la separazione tra interno ed esterno con vetrate permetterà l’illuminazione naturale del camminamento al piano terra. Il secondo piano che ospiterà gli spazi per la stampa, le zone lounge e le uscite di sicurezza, apparirà come un “disco” a delimitare il camminamento esterno. La copertura del Palazzetto sarà praticabile, raggiungibile tramite un sistema di rampe dall’esterno, e adibita principalmente ad attività legate al tempo libero della squadra e dei cittadini di Tortona. 
Nelle immediate vicinanze del Palazzetto verrà realizzato un edificio di due piani fuori terra che ospiterà il quartier generale del Derthona, con il campo di allenamento, gli uffici e le sale riunioni della squadra. 
Nelle restanti aree esterne, dedicata principalmente al pubblico, troveranno posto altri campi sportivi e padiglioni destinati alla ristorazione, all’informazione e al tempo libero come eventi e proiezioni durante il periodo estivo. 
Nell’area più ad ovest verrà realizzato un parcheggio di circa 17.000 metri quadrati per gli spettatori e gli utenti dei campi sportivi, mentre ad est del Palazzetto sorgeranno due parcheggi più piccoli, entrambi di circa 6.000 metri quadrati, per gli atleti della squadra di casa e per la squadra e gli spettatori della squadra ospite. 
La Cittadella sarà dotata di un sistema centralizzato con pompe di calore aria-acqua a basso GWP (Global Warming Potential) in grado di produrre da fonti rinnovabili l’energia termica per il riscaldamento e per il raffrescamento estivo. Inoltre, il complesso sarà senza gas metano o caldaie a combustibili fossili. Il Palazzetto, infatti, utilizzerà l’energia prodotta dalla centrale con un efficiente sistema studiato per garantire minimi consumi ai vari scenari d’uso. 

Crediti fotografici: Barreca & La Varra