CIRKELBROEN COPENHAGEN

Città: COPENAGHEN
Nazione: DANIMARCA
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Date: 2015
È stato inaugurato nel quartiere di Christianshavn, a Copenhage, il nuovo ponte ciclopedonale Cirkelbroen (Circle Bridge).

Il ponte è stato progettato dall'artista tedesco Olafur Eliasson e sorge proprio di fronte alla Royal Library di Schmidt Hammer Lassen Architects.
Composto da cinque piattaforme circolari, tutte di diverse dimensioni e leggermente sovrapposte in pianta, in modo da offrire ampio spazio calpestabile per collegare le due sponde del canale. Come per vari altri progetti di ponti recentemente completati dalla città di Copenhagen, anche questo si pone l’obiettivo di essere molto più di un punto di passaggio: lo spazio è abbondante, infatti, anche per consentire la socializzazione, il people-watching e l’attesa. Dal punto di vista formale, invece, la peculiarità della forma e i colori, entrambi di ispirazione navale, fanno sì che il ponte sia altamente riconoscibile e visibile da lontano, così da renderlo un landmark tanto sui social media quanto nelle dinamiche urbane.
Il Cirkelbroen fa parte di un piano più generale da parte della città di Copenhagen, che è quello di offrire ai turisti e ai propri cittadini un nuovo punto di vista da cui essere guardata e una nuova esperienza del visitare. La novità consiste in un mix di considerazioni che alterano il comportamento di chi si trova sulle nuove vie ciclopedonali di Copenhagen: la gente è invitata ad utilizzare i ponti, le rampe, le strade e le passerelle per ammirare, socializzare, rallentare e così contribuire a un clima migliore in città. Olafur Eliasson è consapevole che è impossibile cambiare in modo diretto l’atmosfera che si respira, ma, poiché essa nasce dalla somma di altre variabili influenzabili dalla progettazione, ha fatto proprio di questo il suo obiettivo. È, infatti, possibile coltivare un clima, che incentivi comportamenti che creino un’atmosfera più vivibile e respirabile. Eliasson ha coltivato un clima fatto di immagini evocative, rimandi alla tradizione navale del quartiere, istantanee di active living all’aperto. Il Cirkelbroen è stato donato alla città di Copenaghen dalla Nordea-fonden, una fondazione che promuove la buona qualità di vita in Danimarca.

“Cirkelbroen celebra i pedoni. Esso riflette la vita quotidiana e l’intimità che si può trovare attorno al canale nel quartiere di Christianshavn, le sue case galleggianti e le barche a vela, la vita unica sui bastioni. Mentre lavoravo al ponte, mi sono ricordato le barche da pesca che ho visto da bambino in Islanda. Nel porto, le barche erano spesso ormeggiate una accanto all’altra, e sembrava a volte che si potesse attraversare il porto a piedi saltando da barca a barca. Ben 5.000 persone attraverseranno questo ponte ogni giorno. Spero che queste persone useranno Cirkelbroen come luogo di incontro, e che il disegno a zig-zag contribuirà a ridurre la loro velocità e a prendersi una pausa.” [Olafur Eliasson]