SEDE OPERATIVA E CENTRO RICERCHE FERRARI

Città: MARANELLO
Nazione: ITALIA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Engineering: SARTI ENGINEERING
Progettista Architettonico: STUDIO FUKSAS
Date: 2004
L’area si trova al centro del complesso industriale Ferrari a Maranello. Il centro, collocato tra la Galleria del Vento e l’edificio del settore meccanico, rappresenta l’immagine predominante della Ferrari SpA. Questo edificio ospita gli uffici della direzione tecnica della Ferrari. Il progetto nasce dal desiderio di portare l’ambiente naturale all’interno di questo complesso di elevata tecnologia, in modo da poter creare un luogo lavorativo confortevole. Luce, acqua, e piante di bambù vengono utilizzati affinché l’edificio possa diventare esso stesso paesaggio. L’insieme è dominato da un volume a sbalzo che si estende per 7 metri sopra la zona di ingresso, separato dal resto dell’edificio e sospeso sopra la superficie dell’acqua, che copre il volume più basso. Quest’ultimo rappresenta il principale riferimento iconico dell’edificio. Sopra il filo dell’acqua alcune passerelle creano un reticolo interconnesso tra le due sale riunioni, contraddistinte ciascuna dai propri colori, il rosso e il giallo. L’acqua e il suo riflesso sono i principali elementi del progetto. Il secondo modifica il primo, nel tempo e nello spazio, ovvero si tratta dell’eliminazione del concetto di spazio e di tempo. L’acqua diventa veicolo di mutazione per l’architettura disegnando nuovi spazi, grazie alla presenza di riflessi e bagliori dovuti a fasci luminosi provenienti da tagli del volume sospeso. Al di sotto della sottile vasca che, colpita dal sole, dà l’idea di contenere materia metallica preziosa, quasi fucina della creazione industriale, si delimita invece un’area di bamboo, un rettangolo ordinato di natura capace di filtrare la luce e di sezionarla in mille direzioni.

Crediti fotografici: Maurizio Marcato, Ramon Prat