CENTRO COMMERCIALE FIORDALISO - ROZZANO (MI)

Città: ROZZANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: RETAIL
L ’intervento è consistito nell’ampliamento di un centro commerciale mediante la creazione di nuovi spazi di vendita e distributivi con la  realizzazione di altrettante nuove facciate. L’elemento che caratterizza il progetto è una parete verde tutt’altezza sulla facciata principale, che occupa buona parte del lungo prospetto Sud. L’inverdimento verticale è di forma rettangolare, è alto 7,7 m ed il suo sviluppo complessivo è di circa 160 m, interrotti da alcuni innesti materici o volumetrici che servono a frammentarne la continuità. Estendendosi su una superficie complessiva a verde di 1.230 m2, questa è la parete vegetata più grande d’Italia. Il sistema d’inverdimento modulare è composto da 11.000 gabbie metalliche delle dimensioni di 60x20x8,5 cm, contenenti un substrato in Sphagnum (sfagno), posizionate a ridosso delle chiusure cieche in corso dell’edificio e collegate tramite un sub-sistema metallico, a sua volta connesso alle strutture portanti tramite tasselli. La vegetazione consta di 44.000 piante di 200 specie diverse, selezionate in funzione del clima del luogo (alle rigide condizioni termiche invernali si associano alte temperature estive causate dall’esposizione a Sud). È stato perciò impiegato un apparato vegetale plurispecifico, formato da piante robuste (es. Sedum) e da altre caratterizzate da fioriture di diverse tonalità di colore (es. Heuchera, Bergenia, Alyssum, Campanula). Viste le dimensioni dell’installazione e l’alto quantitativo vegetale, il problema idrico diviene una delle questioni centrali del progetto: nel sottosuolo sono state posizionate due cisterne per l’immagazzinamento d’acqua piovana (di 800 m3 ciascuna); riserva successivamente re-impiegata per l’irrigazione sia della parete che degli spazi a verde ad essa circostanti. L’acqua meteorica viene filtrata e desabbiata, e poi distribuita grazie ad un impianto goccia a goccia che raggiunge tutte le porzioni dell’involucro. 

da Modulo 385