CENTRO COMMERCIALE AURA

Design Internatonal ha firmato nel cuore del quartiere Valle Aurelia, a Roma, il centro commerciale Aura. Il progetto non si pone solo come nuova struttura commerciale per l’area ma come vero e proprio elemento di ricucitura urbana, in grado di diventare un punto nevralgico di aggregazione attraversato da percorsi che mettono in comunicazione l’area residenziale con le stazioni metropolitana e ferroviaria.
Città: ROMA
Nazione: ITALIA
Tipologia: RETAIL
Progettista Architettonico: DESIGN INTERNATIONAL
Date: 2018
Il progetto architettonico è infatti parte integrante del più ampio programma che coinvolge tutto il quartiere di Valle Aurelia a Roma, con l’obiettivo di riorganizzare i servizi e valorizzare la ex Fornace Veschi. 
L’edificio, che si estende su una superficie di 17.000 metri quadrati suddivisi in quattro piani fuori terra e due interrati adibiti a parcheggio, ospita al suo interno 60 negozi, un PAM Superstore, una palestra Virgin Active, un Mondadori Bookstore e una terrazza food court con 16 ristoranti e bar, elemento distintivo del Centro. Tutte le funzioni sono distribuite lungo la galleria commerciale, semiaperta e non climatizzata, concepita come una vera a propria “strada urbana” in grado di fornire anche un collegamento tra la stazione della metropolitana, l’area residenziale e la Piazza della Fornace. 
Il tema della “strada urbana” è sottolineato anche dalla scelta dei materiali che definiscono gli interni, come per esempio le pavimentazioni, per le quali si è scelto un gres effetto pietra che richiama il lastricato stradale che, giocato su diversi sistemi di posa e diverse tonalità dal bianco al grigio scuro, crea interessanti pattern che ricordano le strade della capitale. Il materiale usato per la pavimentazione degli interni è stato scelto anche per gli esterni, in modo da creare una continuità e rafforzare il concetto di permeabilità dell'edificio, eliminando ogni marcata distinzione. 

Crediti fotografici: Design International
Post correlati